ACCIAIO AUSTENITICO – AISI 304 TABELLE

Caratteristiche dell’acciaio inossidabile

Acciaio inossidabile è il termine usato per identificare le famiglie di acciai con un contenuto minimo di almeno l’11% di cromo, elemento che è in grado di dare al materiale una grande resistenza alla corrosione.

Gli acciai inossidabili si dividono in tre grandi famiglie: austenitici, ferritici, martensitici. Alla famiglia degli austenitici (Serie 300) appartengono gli acciai usati da AB&S AVVITO per la fabbricazione di elementi di fissaggio come viti, bulloni, tiranti sia standard che speciali su richiesta del cliente.
In base alle applicazioni i nostri prodotti sono disponibili in acciaio inox 304 o inox 316.

NOMENCLATURE ALTERNATIVE- AISI 304

ASTMENUNSJIS
3041.4301S30400SUS 304
EuropaItaliaGermaniaFranciaUKUSA
EN 10088-3: 2005UNI 6900DIN 17440-85NF A 35-574-90BS 970 pt.3-91AISI/SAE

COMPOSIZIONE CHIMICA ACCIAIO AUSTENITICO – AISI 304

C% (max)Mn% (max)Si% (max)Cr%Ni%(max)P%(max)S%Other
0.072.01.017.0-19.08.0-10.50.0450.03

L’Aisi 316 è sempre e comunque più resistente dell’Aisi 304?

Nella maggior parte dei casi il l’acciaio inox Aisi 316 è più resistente alla corrosione. Tuttavia esistono delle sostanze, ad esempio l’acido nitrico, per cui il 304 offre una resistenza maggiore del 316.

CHE PRODOTTI POSSIAMO CREARE PER VOI?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *